Piccole Forme di Solitudine – La Sintesi

Tutto il giorno a fare i conti con delle mancanze
che varie persone nella mia vita hanno lasciato
che turbamento doverle soffrire distintamente
come tante piccole forme di solitudine

se si potesse ingannare la volontà che ci fa amare
se si potesse levare quel vetro
e io non rubarti niente

e soprattutto uscire da queste costrizioni che si baciano
portarti a respirare ogni qualvolta ne hai bisogno

che sensazione di essere stati buttati qui
con l’illusione di poterci sentire uniti, non complementari

così mi devo vendicare
guardando gli altri come fantasmi,
spegnendo sigarette sul prato
e fare patti di sangue

per un attimo uscire da queste costrizioni che si baciano
non avere contorni, portarti a respirare
per un attimo uscire da queste costrizioni che si sfiorano
alzare lo sguardo
portarti a respirare ogni qualvolta ne hai bisogno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.