Questa mattina in stazione

Posted: 12th marzo 2013 by luca in me?!, Soccorritore

Questa mattina presto mi trovavo in stazione di Cesate per prendere il treno quando, una ragazza vicino a me, è svenuta ed è caduta sui binari di faccia…

Cavolo che botta!

Ovviamente ho partecipato al primo soccorso e, anche se non era il caso di muoverla, con altri soccorritori occasionali si è preferito spostarla dai binari dato che il treno stava arrivando in stazione (si vedevano già le luci in fondo ai binari).

Riflettevo sul come, con la mia attività di soccorso, normalmente arrivo che l’evento è già accaduto mentre in questo caso tutto è successo davanti a me…

Comunque, la botta è stata forte e qualche problematica l’ha portata…   però spero che stia meglio.

  1. luca ha detto:

    Ciao Ilenia!
    Che bella notizia che mi porti… meno male.. 🙂

    Domani ti scrivo in privato, ora si è fatto tardi… 🙂

    ciao!
    l.

  2. Ilenia Albanese ha detto:

    Ciao Luca.
    Sono la cugina di Micaela, la ragazza che è svenuta sui binari della stazione di Cesate.
    Non so come ringraziarti per quello che hai fatto (insieme alle altre persone che l’hanno soccorsa).
    Proprio oggi ci interrogavamo su come trovare te e gli altri soccorritori e ringraziarvi di cuore per il vostro gesto, pieno di coraggio e ammirabilissimo.
    Ti lascio il mio indirizzo mail: [omiss].
    Se vuoi contattami.
    Micaela sta bene, dovrà subire una serie di operazioni ed è tutto reversibile: un po’ di tempo e un po’ di pazienza e tutto si sistemerà.
    Grazie ancora,

    Ilenia Albanese