L’onore di un’altra Italia

L’Italia si conferma ancora una volta il Paese in cui c’è sempre qualcuno che deve farsi carico degli errori e delle approssimazioni di altri

Aldo Cazzullo da corriere della sera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.