Il fotografo

Una foto scattata da Matteo

Quando una coppia decide di sposarsi le cose a cui pensare e da organizzare sono molte…tra queste riveste un ruolo importante la scelta del fotografo, che riesca ad immortalare una giornata così particolare…L’importanza nasce dal fatto che quelle foto rimarranno per sempre tra le immagini più importanti della propria vita, da condividere con amici, parenti, e un giorno anche con le generazioni future.

Così anche noi abbiamo iniziato la ricerca di un fotografo, ma fin dall’inizio non è stata semplice perchè avevamo idee molto chiare, che però non riuscivamo a soddisfare: per noi era importante trovare un fotografo che ci mettesse passione e non fosse solo bravo nel suo “lavoro”; inoltre eravamo affascinati dal “foto giornalismo”, non amando invece le foto in posa che secondo noi non rappresentano realmente l’istante, la festa in questo caso. Inoltre io, Luca, preferisco stare dietro l’obiettivo di una macchina fotografica piuttosto che davanti, quindi era assolutamente fondamentale trovare una persona che riuscisse a metterci a nostro agio, togliendo ogni imbarazzo e dandoci tranquillità.

Abbiamo consultato diversi fotografi, ma la fotografia era spesso solo un contorno… sembrava più importante la scelta dell’album, con le sue svariate forme e copertine… inoltre spesso venivano messe in chiaro fin da subito le “regole del gioco”, ovvero i paletti che avremmo dovuto rispettare durante la giornata (una frase che ci ha davvero sconvolto è stata “dopo la funzione dovrete venire con me, quindi scordatevi gli antipasti etc etc”)…così abbiamo iniziato a credere che il fotografo che avevamo in mente non esisteva.

Tra le varie ricerche, un giorno navigando su Internet abbiamo scoperto il sito di Matteo Cuzzola…le foto che abbiamo visto erano davvero belle, affascinanti…e la fortuna ha voluto che il fotografo in questione fosse vicino a casa nostra (Cesate dista pochi km da Rho), così abbiamo deciso di organizzare un incontro, e dopo un brevissimo scambio di e-mail Matteo è venuto a trovarci a casa nostra :-)
Dopo le prime presentazioni, Matteo ci ha mostrato una serie di suoi scatti di svariati matrimoni… semplice e diretto: é la foto che conta, il resto è decorazione.

Così ci siamo trovati a parlare di fotografia in generale ma anche che tipologia di foto (e di fotografo) che cercavamo per il nostro matrimonio…

Il giorno del matrimonio Matteo, e la sua assistente/moglie Elena, hanno centrato perfettamente le nostre aspettative: la loro presenza a casa della sposa, poi in chiesa ed infine nella location del pranzo è stata discreta ma rassicurante. In alcuni momenti non sapevamo quando muoverci, e come farlo…ad esempio io, Michela, temevo un po’ il momento dell’ingresso in chiesa, non sapendo quando scendere dalla macchina, quando avanzare verso lo sposo…ma loro ci sono stati accanto, con simpatia e professionalità… cercando in ogni istante di immortalare l’aria di festa e di allegria che ci circondava, riuscendo anche a strapparci (soprattutto a Luca, restio a farsi fotografare) qualche foto più “pensata” ma allo stesso tempo incredibilmente naturale…

Potremmo aggiungere tanto altro ma le foto parlano da sole… tanto è vero che alcuni nostri amici, visti i risultati, hanno deciso di contattarlo per il loro matrimonio :-) e questo è in parte il nostro ringraziamento…perché l’album del nostro matrimonio non è solo un soprammobile ma un oggetto prezioso da custodire.

Grazie Matteo ed Elena

Luca e Michela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.